Il rispetto delle regole
Il rispetto delle regole

Il rispetto delle regole

Il sistema di corporate governance

Il sistema di governo societario è orientato alla creazione di valore per shareholder e stakeholder, controllando i rischi d’impresa e garantendo l’integrità nei processi decisionali.

La struttura di corporate governance è così articolata:

  • Assemblea dei Soci: prende decisioni in ogni materia alla stessa riservate dalla legge e dallo Statuto della Società
  • Consiglio di Amministrazione (CdA): svolge compiti di amministrazione ordinaria e straordinaria della Società
  • Collegio Sindacale: verifica la legittimità dell’operato della Società;
    Società di Revisione: responsabile per il controllo contabile
  • Organismo di Vigilanza (OdV) ai sensi del D.Lgs. 231/2001: monitora il rischio di commissione da parte della Società di taluni reati espressamente previsti dalla norma citata
  • Comitato Internal Audit: verifica il rispetto delle procedure e policy aziendali suggerendo eventuali raccomandazioni
  • Risk Committee: monitora l’attività di hedging e i rischi finanziari correlati a tale attività
  • Data Protection Committee: opera in materia GDPR/privacy e NIS/cybersecurity.

I modelli di gestione e controllo

Per prevenire i reati indicati dal D.Lgs. 231/2001 e mitigarne il rischio, l’azienda ha adottato un modello di organizzazione, gestione e controllo che definisce princípi in materia di trasparenza e responsabilità. Il Codice Etico ne esplicita una definizione, per prevenire comportamenti scorretti da parte di chi opera per conto dell’azienda.

EP Produzione si è dotata di diversi strumenti di governo quali lo Statuto, i contratti infragruppo, un sistema di deleghe e procure, le comunicazioni organizzative nell’ambito di gestione qualità, ambiente e sicurezza.

I principali sistemi regolamentari e volontari delle centrali
Autorizzazione Integrata Ambientale Autorizzazione per l’esercizio dell’impianto, soggetta a verifiche ispettive periodiche di ARPA e ISPRA.
Emissions Trading Scheme (ETS) Meccanismo europeo di controllo delle emissioni, verificat annualmente da enti esterni accreditati.
Direttiva Seveso III - Rischio Incidente Rilevante Normativa per gli impianti soggetti a rischio di incidenti rilevanti per la presenza di sostanze pericolose, soggetta a controlli di ISPRA e del comitato tecnico regionale del Ministero dell’Interno.
Testo Unico Accise Regolamenta la gestione degli adempimenti fiscali connessi all’attività produttiva, verificato periodicamente dalla Dogana.
ISO 9001, 14001 e OHSAS 18001 Standard internazionali di riferimento per i sistemi di gestione rispettivamente di qualità, ambiente, salute e sicurezza, verificati annualmente da enti esterni accreditati.
EMAS Registrazione europea contenente l’accertamento ARPA della conformità alla normativa ambientale e un’analisi ISPRA della Dichiarazione Ambientale della centrale.

Whistleblowing

Conformemente alla nuova normativa in materia di whistleblowing, EP Produzione ha adottato un sistema interno di segnalazione di violazioni, anche potenziali, del Modello 231 o del Codice Etico.

Per tutelare i segnalanti e garantirne la riservatezza, evitando possibili ritorsioni o discriminazioni, le segnalazioni possono essere effettuate in forma anonima inviando una mail accessibile solo all’OdV o tramite lettera diretta al Presidente dell’OdV.
EP Produzione ha introdotto nel Sistema Disciplinare specifiche sanzioni contro coloro che ledono il diritto di riservatezza dell’identità del segnalante. Inoltre, EP Produzione garantisce adeguata protezione dal rischio di segnalazioni tendenziose, sanzionando chi le invia con lo scopo di recare danno a persone.

Questo sito utilizza cookie tecnici proprietari e cookie analitici di terze parti per offrire agli utenti una migliore esperienza di navigazione. Cliccando “accetta” autorizzi ad usare i cookie analitici, mentre cliccando “mantieni disabilitati” rifiuti tali cookie.
Per maggiori informazioni, consulti la nostra Informativa Privacy e Cookie Policy.