Centrale di Ostiglia

Marco Bertolino

Capo Centrale

L’anno 2020 è stato caratterizzato dall’emergenza COVID-19, che ha inevitabilmente condizionato le attività e i programmi della centrale.

Gli sforzi del personale e di terzi si sono infatti concentrati, prioritariamente, sulla lotta alla diffusione del virus, identificando e attuando Protocolli di contrasto alla pandemia e riducendo o modulando le attività anche attraverso nuove forme di lavoro (per esempio, smart working).

La lotta alla pandemia non ci ha comunque distolti dal nostro focus, ossia quello di garantire la salute e il benessere dei nostri lavoratori, la tutela della loro sicurezza e il controllo e il miglioramento continuo degli impatti generati dalla centrale sull’ambiente circostante. Proprio in quest’ottica, nel 2020 è stata completata la bonifica degli oleodotti, eliminando ogni traccia di idrocarburi anche nel tratto più lungo e impegnativo (Ostiglia-Sermide), della lunghezza di circa 18 km. Inoltre, sono stati avviati due importanti cantieri che si chiuderanno nel 2021, uno relativo alla completa bonifica da amianto e fibre pericolose della vecchia unità 4 e l’altro al revamping dell’impianto di demineralizzazione, che consentirà un minor utilizzo di reagenti, un minor prelievo di acqua di fiume e una minor produzione di rifiuti.

Nel 2021 si sono inoltre poste le basi per l’installazione di una nuova unità termoelettrica, presentando lo studio di impatto ambientale per la realizzazione di un nuovo turbogas ad alta efficienza munito di denitrificatori che, insieme alla messa in riserva di una delle attuali unità, potrebbe garantire, oltre all’efficienza e flessibilità richiesta dal gestore della rete, anche una forte riduzione delle emissioni di ossidi di azoto e anidride carbonica.

Questo sito utilizza cookie tecnici proprietari e cookie analitici di terze parti per offrire agli utenti una migliore esperienza di navigazione. Cliccando “accetta” autorizzi ad usare i cookie analitici, mentre cliccando “mantieni disabilitati” rifiuti tali cookie.
Per maggiori informazioni, consulti la nostra Informativa Privacy e Cookie Policy.