Centrale di Fiume Santo

Paolo Appeddu

Capo Centrale

Anche quest’anno, nello spirito richiesto dal Regolamento Comunitario EMAS e fedeli all’impegno preso di adesione ai princípi comunitari di ecogestione, pubblichiamo la Dichiarazione Ambientale di rinnovo della certificazione della Centrale di Fiume Santo, con i dati ambientali riferiti al 2019. È stato un anno fruttuoso, caratterizzato dalla cospicua produzione elettrica che il servizio della rete nazionale ha richiesto. Al centro di tale produzione è sempre stato presente l’obiettivo fondante della politica aziendale di conseguire elevate prestazioni ambientali e di sicurezza. Il risultato tanto ricercato e raggiunto è reso evidente dalla lettura dei dati di aggiornamento presentati. Auspichiamo che i contenuti di questo documento possano essere di interesse per i nostri stakeholder e per il territorio in cui operiamo e rinnoviamo la nostra disponibilità ad approfondimenti e confronti costruttivi in merito a quanto presentato in queste pagine.

Tutte le informazioni contenute nel presente documento sono convalidate dal Verificatore ambientale RINA. La prossima edizione della Dichiarazione Ambientale della Centrale di Fiume Santo, con i dati relativi all’esercizio 2020, sarà pubblicata entro il primo semestre del 2021.

Sassari, 31 gennaio 2020.

Questo sito utilizza cookie tecnici proprietari e cookie analitici di terze parti per offrire agli utenti una migliore esperienza di navigazione. Cliccando “accetta” autorizzi ad usare i cookie analitici, mentre cliccando “mantieni disabilitati” rifiuti tali cookie.
Per maggiori informazioni, consulti la nostra Informativa Privacy e Cookie Policy.